copDic015
Con quale stile?
Nella Sua com-passione

Giorno per giorno, toccati dalla sua compassione,
possiamo anche noi diventare
compassionevoli verso tutti.

(Misericordiae Vultus 14 - Papa Francesco)

La Fraternità Spirituale delle sante Capitanio e Gerosa
in qualunque luogo viva e in qualunque realtà si esprima,
desidera essere strumento povero nelle mani di Dio
per manifestare a ogni uomo la tenerezza del Padre


(dalla Charta della Fraternità Spirituale
delle Sante Capitanio e Gerosa)

Lettera aperta novembre/dicembre 2015 - Nella Sua com-passione (file di lettura)

mite_umileOtt2015
Con quale stile?
Imparate da me: mite e umile di cuore

“Fac cor nostrum secundum cor tuum”
"Rendi il nostro cuore simile al tuo"

(Supplica dalle litanie al sacro cuore di Gesù
richiamata da Papa Francesco – 2015)


Dall’unione con Gesù
– coltivata e custodita lungo tutta la giornata –
nascono gesti e opere segnati dalla Sua Carità,
vissuti con il Suo stesso cuore mite e umile,
che in tutto cerca ciò che piace al Padre,
per il bene vero dell’uomo.


(dalla Charta della Fraternità Spirituale
delle Sante Capitanio e Gerosa)

Lettera aperta ottobre 2015 - Con quale stile? (file di lettura)

Aprile-2015Web
A me!

“In ogni fratello e sorella in difficoltà
noi abbracciamo la carne sofferente di Cristo”.

Papa Francesco

I fratelli più piccoli
sono le “membra predilette” di Cristo,
in cui Egli più ama nascondersi
e in cui vuole essere amato e servito.


(dalla Charta della Fraternità Spirituale
delle Sante Capitanio e Gerosa)

Lettera aperta aprile 2015 - A me! (file di lettura)

GenFeb015cop
Parole per il tempo che viviamo

Le gioie e le speranze, le tristezze e le angosce degli uomini d'oggi,
dei poveri soprattutto e di tutti coloro che soffrono,
sono pure le gioie e le speranze, le tristezze e le angosce dei discepoli di Cristo,
e nulla vi è di genuinamente umano
che non trovi eco nel loro cuore…

Riuniti insieme nel Cristo,
sono guidati dallo Spirito Santo
nel loro pellegrinaggio verso il regno del Padre,
ed hanno ricevuto un messaggio di salvezza da proporre a tutti.

Gaudium et spes 1

Preghiamo con insistenza
e imparando dal Crocifisso
accettiamo di offrire e soffrire per il bene del prossimo
e cogliamo tutte le occasioni
per annunciare la Buona Notizia della Carità di Dio
e mostrarne i segni.


(dalla Charta della Fraternità Spirituale
delle Sante Capitanio e Gerosa)

Lettera aperta gennaio_febbraio 2015 - Parole per il tempo che viviamo (file di lettura)

cop_lungoVia
Lungo la via

La Rivelazione comprende
gesti e parole del Signore
intimamente connessi

(Dei Verbum 2)

I fratelli più piccoli
sono le “membra predilette” di Cristo,
in cui Egli più ama nascondersi
e in cui vuole essere amato e servito.


(dalla Charta della Fraternità Spirituale
delle Sante Capitanio e Gerosa)

Lettera aperta novembre_dicembre 2014 - Lungo la via