Missioni di carità

I sabato sera al 'Bingo' di Lovere
Di notte... alla ricerca di un Volto

In quasi tre anni di Equipe- Giovani ne ho macinato di chilometri, facendo su e giù per l’Italia, e ogni volta sono tornato a casa sempre carico di nuove esperienze e di volti che mi hanno sorriso, rallegrato, incoraggiato…
Ma l’Equipe del 15 ottobre mi ha lasciato nel cuore volti diversi, ragazzi e ragazze che a loro modo avevano un Volto da cercare.
Le suore di Cascina Mariet ogni sabato sera vanno nella zona del porto di Lovere, dove si radunano i ragazzi del circondario per passeggiare, chiacchierare, scherzare e “rimorchiare” o come dicono da quelle parti per “cuccare”.
E io dal sud Italia cosa ci facevo?...
Leggi tutto...

Missione

Laura ci scrive dallo Zambia dove starà per sei mesi
Ad un mese dalla partenza...

Oggi sabato 22 ottobre 2011 inizio il mio secondo mese qui a Chirundu, Zambia, Africa.
Dentro di me motivazioni e desideri mi spingono a portare avanti questa esperienza di carità, di vita, di servizio, con lo stesso entusiasmo dei primi giorni… nonostante il caldo e la nostalgia di casa che inizia a farsi sentire.
Eppure ogni mattina, quando alle 5.20 mi sveglio per scendere in parrocchia per la Messa sento che ne vale la pena.
La nostalgia è un buon sentimento… l’ho scoperto qui… ci rende consapevoli di aver fatto un passo utile alla nostra vita, che la migliora, che ci fa crescere, che ci mette alla prova e ci ricorda di non esser scappati, di non esser partiti per paura di restare nel poprio contesto...
Leggi tutto...

Romania 2011

Giornate di animazione dei bambini in un villaggio della Romania
Questa carità troppo mi piace

“Non è possibile allargare il cuore a tutto il mondo, se non si va al fondo del valore di ciascuno. Non è possibile vivere una fraternità profonda con uomini di luoghi, culture e condizioni diverse, se non conosciamo il cuore dell'uomo, il nostro cuore.” Bello vero? Quando ho letto per la prima volta queste poche frasi sul sito delle suore di Maria bambina di Lovere era già da un po' di tempo che pensavo che un giorno avrei voluto partire per un paese di missione, il Brasile magari, ma era qualcosa di molto più simile ad un sogno di evasione che non a un progetto concreto, un volersi cercare altrove. Queste parole però mi avevano colpito perché, a differenza di tante altre associazioni di volontariato, non mi veniva proposto di imparare una lingua o una cultura diverse dalla mia per prepararmi a questo tipo di esperienze, ma di partire dalla conoscenza del mio cuore per scoprire dove cercare il valore dell'altro, e il mio. E così mi sono buttata... Leggi tutto...

Pazze di gioia

Il gruppo delle Pazze di gioia di Brugherio ci scrive...
Un'invito a tutte le ragazze!

Ciao! Siamo un gruppo di ragazze e vorremmo far conoscere a tutte quelle della nostra età un'esperienza indimenticabile che noi abbiamo avuto la fortuna di vivere perchè speriamo anche voi, un giorno potrete viverla...
E' stata un'esperienza talmente bella che ci auguriamo tutti possano conoscere tale avventura: tutto iniziò quando sr Giovanna, la suora del nostro oratorio ha proposto a noi ragazze di passare due giorni a Bossico in una casa delle sue suore, dove era stata programmata un'iniziativa per ragazze della nostra età. Alla proposta ci siamo sentite un poco insicure e titubanti, come sarà..., dalle suore..., era la prima volta che ci veniva fatta una proposta simile, anche perchè sr Giovanna è arrivata da pochi mesi nel nostro oratorio, ma alla fine ci siamo fidate e abbiamo accolto quanto ci veniva proposto... Leggi tutto...

Preado a Certaldo 2011

Testimonianza di Marta
Un week end per diventare... Sky girls!

Il 28 e il 29 maggio, abbiamo vissuto un'avventura emozionante e molto importante per la nostra vita, il progetto si chiama Pazze di gioia.
Insieme a noi c'era una suora di nome Marisa che avevamo conosciuto lo scorso anno durante questo stesso incontro, la quale ci ha aiutate a trovare la strada per diventare
ragazze di cielo.
Rispetto allo scorso anno eravamo molte di più e tutte di Certaldo. Generalmente ci conoscevamo quasi già tutte, ed è stato più semplice ambientarsi e parlare liberamente alle altre di se stesse, anche per le ragazze che vivevano quest'esperienza per la prima volta.
Appena arrivate ci hanno accolte le quattro animatrici Chiara, Alessandra, Cecilia e Sara, insieme a sr Fiorenza, sr Pierpaola e sr Marisa. Ci siamo subito divertite un mondo cantando a ballando.
Leggi tutto...

Famiglie mini campo 2011

A Bossico giornate di fraternità
Quando le famiglie camminano insieme

Dal 24 al 26 giugno alcune famiglie (loveresi e non) hanno vissuto insieme momenti di preghiera e condivisione nella casa delle Suore di Carità a Bossico. Un mini-campo pensato per le coppie, in cui sono stati affrontati temi legati al cammino spirituale familiare e alla relazione di coppia, nell’attenzione anche ai più piccoli, che hanno sperimentato modi semplici per divertirsi, pregare insieme e ringraziare, aiutati dalla bellezza naturale del luogo e dall’entusiasmo dei giovani animatori a loro dedicati. Leggi tutto...

Preado 2011

Testimonianza di un'animatrice
Essere 'donne di cielo' ci rende felici

Si potrebbe pensare che due giorni non siano sufficienti a creare nuovi rapporti e amicizie tra delle persone. lo invece ho avuto più volte la prova che questo non è assolutamente vero e il fine settimana a San Martino con le "Pazze di Gioia" è stata sicuramente una conferma.
Come ragazza mi ritengo molto fortunata, perché a diciotto anni sono riuscita a vivere l'esperienza del campo scuola da due punti di vista diversi, ma non così lontani fra loro: quello della bambina e quello dell'animatrice...

Leggi tutto...

Capitolari a cascina Mariet

Le suore del XXVI Capitolo Generale in visita a Cascina Mariet
Debitrici di vita, viviamo nella carità per la carità

'Debitrici di vita, viviamo nella carità per la carità' è stato il motto di Madre Annamaria musicato da sr Luisa e cantato all'unisono dalle suore capitolari che hanno varcato la soglia di Cascina Mariet nella mattina del 16 giugno 2011 a commuovere tutti noi, che aspettavamo trepidanti l'arrivo delle sorelle nella giornata in cui si concludeva il XXVI Capitolo Generale dell'Istituto. La nostra emozione si è mescolata con la loro nel canto, negli abbracci, nei sorrisi 'internazionali' che di mano in mano incrociavamo in un crescente clima di festa e gioiosa fraternità... Leggi tutto...

Week end Pazze di Gioia

Alcuni stralci delle lettere a Gesù del week end delle preadolescenti Pazze di gioia 2011
Caro Gesù...

... io mi fido di te, ti voglio tanto bene come tu ne vuoi a me. Ti prego ascolta i miei desideri!

... io e te siamo sempre stati amici e ti chiedo di essere amico anche di chi ha più bisogno di me.

... in questi due giorni ho capito che sei bella perchè Dio ti ha creata bella e ti dice 'ti voglio tanto bene'..

... ti ringrazio perchè ho potuto sentire la tua presenza attraverso la natura e perchè ho capito che sono bella per l'amore che mi dai.

... ho capito che a volte la semplicità di un sorriso vale più di tanti accessori inutili.
Come Bartolomea anch'io desidero che la mia immagine sia riflesso della tua. Desidero inoltre restare per tutta la vita una ragazza, donna, anziana, sveglia, con la testa sulle spalle, capace di amare gli altri. Ti prego di prendere sul serio le mie parole.
Leggi tutto...

Pubblicazioni

Presentazione del nuovo libro
Santa Bartolomea Capitanio
"Quella benedetta carità... troppo mi piace"



Che la vita di Bartolomea Capitanio e il suo cammino di santità sia ancora oggi capace di entusiasmare il cuore lo abbiamo potuto constatare nella serata di presentazione della nuova biografia scritta da Monsignor Ennio Apeciti. Leggi tutto...

Tra le case

Incontro Tra le case 2011 delle famiglie a Lovere
Un appuntamento da non perdere

Anche quest'anno abbiamo sentito che "Tra le case" era un appuntamento da non perdere. Non sai mai bene cosa porterà, ma sai che lascia sempre un segno bello nel cuore. E così è stato: tanta semplicità nell'incontrare e stare con altre famiglie dai volti più o meno noti, sentire che il cammino nostro, di famiglia e di gruppo, di crescita nella fede, è lo stesso di tanti altri gruppi. Uguale il desiderio di essere segno della carità di Gesù nel nostro quotidiano, uguali le difficoltà nell'educare i figli a spendere la vita per qualcosa di grande... Leggi tutto...

Raduno Giovani 2011

Giovani alla ricerca della vera Bellezza
Kairòs, il tempo favorevole

"Ho imparato a vivere il tempo come una cosa bella, a leggere il tempo come 'kairòs', momento opportuno per assaporare la felicità e la bellezza della vita. Ho imparato che anche nella fatica, nel carcere si può tirare fuori il meglio, dipende tutto dalla nostra libertà."

Tra le parole che don Claudio Burgio ha rivolto ai giovani del raduno dei giovani di Maria Bambina, che da tutta Italia si sono ritrovati lo scorso fine settimana a Milano, queste sono quelle che possono descrivere meglio ciò che questo momento ha significato per i partecipanti.
Leggi tutto...

Incontro Giovani coppie

Alcune testimonianze di coppie partecipanti al corso Giovani Coppie
Ospitalità, perdono, intimità, alleanza

I doni di questi tre giorni sono stati molti.
Innanzitutto è stato un tempo PER NOI, un regalo, un'occasione speciale, una di quelle esperienze che staccano dalla vita quotidiana per darle nutrimento.
Abbiamo ricevuto da sr Agnese momenti di formazione che ci hanno fornito le parole indispensabili per prenderci cura del nostro amore:
ospitalità, perdono, intimità, alleanza.
Abbiamo avuto occasione di dialogare in coppia, potendoci dire tutto ciò che era necessario, senza ferirci. 
Abbiamo lavato i piedi l'uno dell'altro, davanti al crocifisso di S.Damiano in un appuntamento notturno con il Signore...
Leggi tutto...

Missione 2010

Testimonianza dell'esperienza in Zambia
Una sensazione di ricchezza interiore mai sperimentata prima

Avevamo tanto immaginato il villaggio di Chirundu, i suoi volti e noi in mezzo a loro. Avevamo anche tanto pensato a quanto sarebbe stato difficile affrontare un’esperienza simile e questa difficoltà ci spaventava. Effettivamente, il nostro primo incontro con le bambine dell’orfanotrofio Mudzi Wa Moyo (villaggio della vita) ci ha un po’ disorientate: settanta bambine, con settanta nomi completamente diversi dai nostri e con settanta visi per noi difficili da riconoscere, ci hanno accolto con così tanto entusiasmo da travolgerci e un po’ intimorirci... Leggi tutto...